Stai pensando di lanciarti nel mondo della compravendita di Bitcoin perché stai sentendo sempre più spesso parlare di questo mondo ma non sai esattamente come funziona? Sicuramente uno degli aspetti più importanti e delicati è rappresentato dalla fase di clud mining ossia l’estrazione dei Bitcoin dalla rete una volta che sono stati generati. Richiede una serie di passi e strumenti senza i quali è impossibile completare la produzione di Bitcoin. Ecco tutto quello che devi sapere per muoverti a meglio.

Cos’è Bitcoin Cloud Mining

Per capire in che cosa consista il Bitcoin Cloud Mining si deve partire da che cos’è il Mining. Le criptovalute, e in particolare i Bitcoin, vengono generate in modo virtuale ma, una volta che sono creati, occorre estrarli dalla rete per conservarli sul proprio pc. Il mining è proprio questa operazione e per essere eseguita è necessario utilizzare dei pc molto potenti che siano in grado di effettuare calcoli complessi in pochi secondi, il tutto ovviamente in modo sicuro.

Poiché questi super computer sono anche molto costosi, le società che sono proprietarie di questi strumenti estremamente potenti offrono un servizio di noleggio, il Cloud Mining appunto. Ovviamente non si tratta di un’attività priva di rischio in quanto il Mining è di fatto una competizione: chi ha il computer più potente riesce ad aggiudicarsi il Bitcoin magari nel momento in cui si trovano nella fase più conveniente di acquisto o di vendita. I noleggiatori di queste macchine, quindi, scaricano il rischio del Mining sui clienti, in modo da assicurarsi comunque il costo del noleggio anche nel caso di insuccesso dell’operazione di Mining da parte del cliente.

Come funziona

Cercando di spiegartelo in modo molto semplice, si può affermare che il Bitcoin Cloud Mining consiste nel noleggio di una certa quota di potenza di hashing da parte del cliente che vuole scaricare Bitcoin e che si rivolge ad una cosiddetta Mining Farm che offre questo servizio. Quindi è proprio come se affittassi un pezzo di hardware di entità variabile che sarà a tua disposizione per riuscire a scaricare Bitcoin e altre monete virtuali. Di solito il noleggio è a tempo e può variare da sei mesi a più anni, in base alla convenienza del cliente e dell’azienda di noleggio. Le Mining Farm solitamente hanno più basi operative sparse nel globo e ne prevede il noleggio per ammortizzare le spese di impianto e gestione delle macchine; d’altra parte per un singolo utente sarebbe davvero possibile provvedere ad impiantare un sistema idoneo per poter scaricare e gestire i Bitcoin e altre criptovalute più quotate.

Quali sono i vantaggi

Ma perché dovresti scegliere di sfruttare un servizio di Bitcoin Cloud Mining? I vantaggi di questa soluzione sono davvero tanti, così numerosi che il numero dei clienti che si rivolgono a questa soluzione sono sempre maggiori. Il primo vantaggio è rappresentato dal fatto che non devi avere alcuna conoscenza tecnica per poter utilizzare questo sistema: il Bitcoin Cloud Mining è molto semplice da utilizzare, veloce ed immediato e non devi studiare o avere conoscenze pregresse.

Cloud Mining Bitcoin
Bitcoin Mining Cloud

Inoltre è una soluzione economica perché non devi far fronte a nessun acquisto ma noleggi solo quella “quantità” che sarebbe meglio definire potenza per poter fare Mining di Bitcoin e di altre criptovalute. Se tu avessi un super computer in grado di effettuare un’operazione del genere, dovresti affrontare delle spese di gestione molto importanti e avresti a che fare con una macchina molto rumorosa e estremamente bollente, un pericolo anche solo camminarci vicino. In realtà dovresti anche disporre di un ambiente adatto in quanto questi super pc necessitano di ambienti freschi e molto ventilati.

Migliori siti per fare Cloud Mining di criptovalute

Se sei interessato a fare Bitcoin Cloud Mining probabilmente ti starai chiedendo quali sono le aziende che offrono questo servizio. È molto importante scegliere una realtà seria perché purtroppo il mondo del Bitcoin Cloud Mining è popolato da operatori poco seri e non è impossibile incappare in vere e proprie truffe. Per questo motivo è importante rivolgere la propria attenzione solo a realtà serie che offrono un servizio di qualità e macchine molto potenti, che garantiscano un ROI di qualità.

Fra queste sicuramente si possono segnalare Eobot, Genesis Mining, Minergate, Cryptomining Farm e Hashflare: al momento queste sono le cinque migliori Mining Farm presenti sul mercato internazionale. Tutte queste piattaforme sono adatte per minare criptovalute di diverso tipo ma fra le monete virtuali presenti e possibili non mancano mai i Bitcoin che sono forse quella considerata la più interessante dal punto di vista dei guadagni da qualche anno a questa parte. Il costo di noleggio varia in base alla farm scelta e al periodo di noleggio oltre che ovviamente alla potenza scelta.

Click to rate this post!
[Total: 2 Average: 5]